Sottotitoli nelle storie

Dopo molti test, Instagram ha annunciato ufficialmente il lancio del nuovo adesivo per le storie, che ci permette di inserire i sottotitoli in modo automatico.

Come tutte le ultime novità, anche questa è stata annunciata attraverso le storie di Mosseri (Head Of Instagram).

Attraverso questa nuova funzione, quando aggiungiamo lo sticker alla nostra storia. In automatico si creeranno dei sottotitoli, chiaramente c’è margine di errore. Proprio per questo Instagram ci dà la possibilità di modificare il testo e il suo colore.

Al momento è molto simile al testo che ci esce quando inseriamo una canzone nelle nostre storie.

Un’opzione davvero molto utile, dato che la maggior parte degli utenti guarda le storie senza audio. Questo permette ai nostri followers, di capire comunque il discorso e non perdersi i nostri contenuti.

Sempre Adam Mosseri, nelle sue storie ha detto che questa funzione verrà presto introdotta anche nei Reels.

” Sound off” è una richiesta che riceviamo spesso, quindi sono entusiasta che arrivi anche su Reels. Speriamo anche di espanderci presto a altri paesi “.

Infatti, purtroppo al momento questo sticker è disponibile solo in lingua inglese. Quindi limita l’utilizzo ai paesi anglofoni. Ma da quello che è stato annunciato, sembrerebbe che a breve arriverà anche in tutti gli altri stati.

Sicuramente questo strumento sarà utilissimo per coloro che fanno molte storie parlate. Infatti, questo permetterà di coinvolgere maggiormente il pubblico e avere una migliore risposta.

Ads x Reels

Inoltre, proprio l’altro giorno è stata lanciata una novità molto interessante riguardo al mondo delle ads.

Infatti, è stata aggiunta una nuova tipologia di ads che ci permette di rimandare direttamente ad un Reel.

L’obiettivo, quindi, è quello di portare maggiore pubblico ai Reels e far vedere il contenuto ad un gran numero di Utenti.

Ad esempio, come su TikTok, può essere utile per promuovere delle challenge dove gli utenti devono ricreare determinati contenuti. Aumentando così gli UGC per il brand.

Se sei interessato a lavorare insieme, qui, puoi trovare tutte le informazioni.

Il mio libro: “TikTok Strategy. Manuale completo per far crescere il tuo profilo e capire il funzionamento della piattaforma”

Lascia un commento