voiceover su instagram

Instagram lancia l’opzione voiceover e mix audio per i Reels.

Queste due nuove funzioni saranno utilizzabili in modo molto simile a come già avviene su TikTok, infatti, non è la prima funzionalità che viene copiata dall’applicazione statunitense.

Instagram ha da poco anche lanciato i Remix sempre per i Reels che non sono altro che una copia dei duetti di TikTok, se vuoi approfondire ti lascio qui l’articolo che è uscito a riguardo.

Comunque, come possiamo utilizzare queste due novità?

Ci basterà registrare il nostro contenuto all’interno della piattaforma. Una volta create tutte le clip potremo andare avanti e qui troveremo le varie opzioni di post-produzione.

Come, ad esempio, la possibilità di aggiungere delle scritte, sticker e disegnare all’interno del contenuto.

Ma oltre a queste, in fase di roll out, troviamo anche l’icona per utilizzare i voiceover e il mixed audio.

Come funzionano?

I voiceover funzionano in modo analogo a TikTok. Ovvero, una volta registrato il nostro contenuto, ci basterà cliccare l’icona raffigurante un microfono, che troviamo in alto sullo schermo.

Qui per registrare dovremo premere il tasto rosso centrale.

Rilasciando il tasto, potremo stoppare così da registrare l’audio in più parti.

Una volta concluso ci basterà premere “Done” a destra e potremo concludere il nostro Reel.

Questa funzionalità può essere davvero molto utile per creare tutorial o vlog delle nostre giornate.

Invece, per quanto riguarda il Mix Audio, possiamo utilizzarla premendo l’icona in alto di fianco a quella dedicata al voiceover.

Qui potremo regolare i volumi dell’audio originale e quello invece aggiunto dalla libreria di Instagram.

Una volta selezionate, potremo andare a pubblicare il nostro contenuto.

Questo è molto utile per creare contenuti parlati con anche una musica di sottofondo, cosa che prima d’ora non era possibile.

Se sei interessato a lavorare insieme, qui, puoi trovare tutte le informazioni.

Il mio libro: “TikTok Strategy. Manuale completo per far crescere il tuo profilo e capire il funzionamento della piattaforma”

Lascia un commento